EmerCampania 2019: simulazione della Croce Rossa presso la spiaggia di Santa Teresa

All'esercitazione prenderanno parte oltree 80 volontari di Croce Rossa, ambulanze, mezzi, attrezzature ed un Presidio Medico Avanzato allestito sull’arenile che daranno vita ad un gigantesco scenario d’emergenza

Sabato 2 novembre, le acque antistanti la spiaggia di Santa Teresa, dalle ore 09,30 alle ore 12,00, saranno scenario delle esercitazioni di Protezione Civile previste dall’evento EmerCampania 2019 della Croce Rossa Italiana, supportato dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e patrocinato dalla Regione Campania.

La simulazione

Durante la mattinata sarà simulato l’ammaraggio d’emergenza di un velivolo in difficoltà e le operazioni di salvataggio delle persone a bordo. All'esercitazione prenderanno parte oltree 80 volontari di Croce Rossa, ambulanze, mezzi, attrezzature ed un Presidio Medico Avanzato allestito sull’arenile che daranno vita ad un gigantesco scenario d’emergenza che servirà a tastare l’addestramento e le capacità operative del personale volontario della Croce Rossa Italiana: mentre gli Opsa (Operatori Polivalenti Salvataggio in Acqua) si occuperanno di estrarre dal velivolo e recuperare in mare i pericolanti ed a portarli a riva, i volontari ed i sanitari CRI provvederanno ad accogliere e curare gli stessi, a seconda delle priorità evidenziate al momento del recupero. A riva anche gli operatori del Servizio Emergenza Psico-sociale della Croce Rossa Italiana per il dovuto supporto psicologico di feriti e naufraghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento