Festa della Repubblica: il 1° Aviere Capo Mauro Laiso parteciperà alla parata come veterano

Laiso è nato a Salerno ed è residente nella sua amata Maiori. Ha partecipato e collaborato, nell'ambito Force Protection, in numerose missioni nazionali e internazionali nato e ONU, operato in teatri quali Albania, Kosovo, Afghanistan

Mauro Laiso

Il 1° Aviere Capo dell'Aeronautica Militare Mauro Laiso, in servizio dal 2 agosto 1999 a Roma presso il Gruppo protezione delle Forze,a ttualmente Operatore di Forza di Protezione Speciali, sarà in prima fila, quale veterano ferito in operazioni fuori dai confini nazionali, durante la parata della Festa della Repubblica a Roma il prossimo 2 Giugno.

Il ferimento

Laiso è nato a Salerno ed è residente nella sua amata Maiori. Durante la sua carriera ventennale ha partecipato e collaborato, nell'ambito Force Protection, in numerose missioni nazionali e internazionali nato e ONU, operato in teatri quali Albania, Kosovo, Afghanistan. Proprio in Afghanistan, dopo aver prestato servizio per circa sette mesi, durante un'attivazione di difesa dell'aeroporto militare di Herat contro ribelli locali ha riportato la rottura del menisco e legamenti crociati che lo hanno obbligato al rientro anzitempo in Italia. Per questi fatti ha ricevuto il Distintivo d'Onore di ferita in servizio e il riconoscimento di vittima del terrorismo, del dovere ed equiparati.

Il Commento

"L'Aeronautica e i colleghi fin da subito mi sono stati di sostegno e di supporto durante tutto il tempo della lunga e complicata riabilitazione -ha spiegato Laiso - Essere stato scelto tra i pochi a rappresentare la mia Forza Armata nella prima sfilata dei Veterani mi ha riempito di orgoglio ed essere il primo partecipante a prendere parte alla manifestazione provenienti dalla mia amata Costiera Amalfitana mi reca una gioia enorme".

Potrebbe interessarti

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

  • Bisogna davvero aspettare 3 ore dopo aver mangiato per poter fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Salerno-Caserta, motociclista muore decapitato: traffico in tilt

  • Incidente sull'A30, identificato il motociclista morto decapitato

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente a Roma, perde il controllo della moto: muore 32enne salernitano

  • Era diventato l'incubo per un meccanico di Sala Consilina: denunciato carabiniere

  • Dramma ad Agropoli, ragazzino di 15 anni muore annegato

Torna su
SalernoToday è in caricamento