"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Dagli "scarti", nasce il dolce più buono: la ricetta del biscotto all'amarena made in Campania

Si prepara una pasta frolla classica e a parte poi va realizzato il ripieno frantumando gli scarti dolciari, aggiungendo la confettura di amarene, riscaldata ed allungata con poca acqua calda, nocciole sgusciate, pelate e tritate, il cacao ed il rhum

Chi frequenta bar e pasticcerie del territorio campano, non ha potuto non assaggiare il biscotto all'amarena. Sono immancabili, infatti, i dolci tipici, di forma allungata, secchi, realizzati partendo da scarti della preparazione di altre delizie, quali pan di spagna, panettone, savoiardi, biscotti secchi ed altro e che vengono così reimpiegati per l'impasto interno.

La ricetta

Si prepara una pasta frolla classica e a parte poi va realizzato il ripieno frantumando gli scarti dolciari, aggiungendo la confettura di amarene, riscaldata ed allungata con poca acqua calda, nocciole sgusciate, pelate e tritate, il cacao ed il rhum o altro liquore simile (anche strega), facendo una miscela omogenea e sufficientemente coesa. La pasta frolla viene stesa con uno spessore di circa mezzo centimetro, e tagliata a rettangolo. Sulla pasta viene stesa la miscela già preparata nella parte al centro del rettangolo secondo la lunghezza, quindi si ripiegano i bordi, a formare un grande "cannellone" piegando le parti laterali della pasta sul ripieno; quindi si tagliano i biscotti con uno spessore di due centimetri circa, si separano e si mettono sulla placca da formo con i due margini della pasta sovrapposti sotto. Si spennellano quindi con una meringa a base di albume montato a neve e zucchero, oppure con una glassa ottenuta sciogliendo acqua, zucchero a velo e ammoniaca. Si può anche spennellare un po' di rosso d'uovo sulla parte superiore, prima della glassa. Si cuoce in forno già caldo (150-180°C). Da provare.


 

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • Choc a Sanza, mucche e vitelli trovati morti insanguinati in una strada

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento