"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

La pizza che "nunsenchiomm" torna a Salerno: Lardieri sforna le sue specialità da "Filippo e 'o panaro"

Il maestro Donato Lardieri, reduce da un'entusiasmante estate presso il Lido Marilina di Pontecagnano, ritorna a Salerno, rigorosamente vicino al mare

Torna a sfornare le sue squisite pizze che "nunsenchiommano", il maestro Donato Lardieri che, reduce da un'entusiasmante estate presso il Lido Marilina di Pontecagnano, ritorna a Salerno, rigorosamente vicino al mare. Il noto pizzaiolo che per le sue specialità sceglie grani antichi e lievitazione lentissima, ha appena iniziato una collaborazione presso "Filippo e 'o panaro" sul lungomare Colombo, a Mercatello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La curiosità

"Quando accade che la leva incontra il fulcro, anche le visioni più azzardate si affacciano alla realtà: proprio come, quando il fuocoincontra il nostro disco imperfetto di acqua e farina, genera l’unica pizza che #nunsenchiomm", ha detto Lardieri. Non resta che degustare le sue digeribilissime ed eccellenti pizze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

  • Covid-19: muore donna di Battipaglia, si aggrava l'anziano nocerino

Torna su
SalernoToday è in caricamento