"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Street food "assettat": a Mercatello arriva "Filippo e ‘o panar"

L’impasto avrà una lievitazione di almeno 36 ore e gli ingredienti utilizzati saranno solo di primissima qualità: sulle pizze solo pomodoro San Marzano

Non si smette mai di leccarsi i baffi, a Salerno. Per i buongustai, infatti, arriva in città "Filippo e ‘o panar", “street food assettat”: in un ambiente caldo e accogliente, verranno proposte pietanze - crocchè, polpette, arancini e “cuzzetielli” - che di regola si possono gustare solo in take away. Filippo riproporrà queste pietanze rivisitate e corrette secondo la sua filosofia, impiattate in terracotta. Filippo e ‘o panar sarà anche  pizzeria e cercherà di accontentare tutte le fasce di età, tentando di mettere d’accordo gli amanti del “canotto” e quelli della tradizione.

Le caratteristiche

L’impasto avrà una  lievitazione di almeno 36 ore e gli ingredienti utilizzati saranno solo di primissima qualità: sulle pizze solo pomodoro San Marzano, fiordilatte e provola di Agerola, parmigiano reggiano 36 mesi di stagionatura, provolone del Monaco, salumi locali, verdure di stagione e olio extravergine di oliva. Passando alla cucina, Filippo dirà la sua in termini di tradizione con incursioni di innovazione, con un modo tutto suo di proporre primi piatti, hamburger e pollo. La  pasta sarà solo quella a marchio PerCuoco, trafilata al bronzo e realizzata solo con grano italiano. I primi varieranno spesso e valorizzeranno tutti i prodotti del  territorio. Il pollo imbottito di Filippo è destinato a diventare un must della tradizione culinaria salernitana, così come i suoi hamburger. 

L'inaugurazione

Una ristorazione completa quindi, che avrà come faro sempre la qualità e dove l’innovazione si intreccera' con la tradizione. Il locale si trova sul Lungomare Colombo e aprirà i battenti dal 28 dicembre. Non resta che assaggiare.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Fisciano, rinvenuto il cadavere carbonizzato di una donna

  • Cronaca

    Genitori, fratellastro e cognata abusavano di una minore: in manette "la famiglia degli orrori", 4 arresti

  • Cronaca

    "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Politica

    Sanità, l'annuncio di De Luca: "Assumiamo 7600 dipendenti nelle Asl"

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento