"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Sieti al sapore di Nocciola: un borgo tutto da gustare

L'azienda Agricola Rosa Nobile, con i suoi terreni nel Parco Regionale dei Monti Picentini è associata ad Accademia Segetum per la valorizzazione e il miglioramento qualitativo della Nocciola tonda di Giffoni

Bontà al sapor di nocciola, genuine e di altissima qualità? E' possibile degustarle nel caratteristico borgo di Sieti di Giffoni: non solo lo squisito caffè alla nocciola della Caffetteria del Borgo, ma, anche presso "A Nucella”, l'esercizio commerciale sito in piazza, si trovano prodotti di alta qualità a base di Nocciola Tonda di Giffoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'azienda Agricola Rosa Nobile, con i suoi terreni nel Parco Regionale dei Monti Picentini, associata ad Accademia Segetum per la valorizzazione e miglioramento qualitativo della Nocciola tonda di Giffoni, produce noci, castagne dei Monti Picentini e olio extravergine d’oliva. Crema di nocciole, croccanti e altre delizie sono solo alcuni  degli squisiti prodotti acquistabili presso "A Nucella" dell'azienda agricola capitanata da Pina Carmando e Michele Di Muro, presente anche nel mercato domenicale di Campagna Amica, al parco Pinocchio di Salerno. Da provare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento