"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Sieti di Giffoni: apre i battenti il ristorante "Il Nocciolo Selvatico", piatti ispirati alla Scuola Medica Salernitana

La “Nucella Salvatica” è un luogo nelle colline Sietesi, in prossimità dei Fiorentini, antica strada percorsa per commerciare presso le nostre zone i tessuti provenienti da Firenze

Conto alla rovescia, per l'apertura del ristorante Il Nocciolo Selvatico, a Sieti di Giffoni. Da provare tutti, i piatti dello Chef Mariagrazia Casolo nel Casale a Sieti,  all’interno di un’antica Corte. Il nome, è legato ad alcune caratteristiche del Borgo. La “Nucella Salvatica” è un luogo nelle colline Sietesi, in prossimità dei Fiorentini, antica strada percorsa per commerciare presso le nostre zone i tessuti provenienti da Firenze, la coltivazione del “Nocciolo” è stata la principale attività dei Sietesi e tutt’oggi la pianta fa da cornice solida al paesaggio. La ricerca e l’utilizzo delle erbe “Selvatiche” e spontanee, è una filosofia della cucina dello Chef Mariagrazia, per la preparazione dei piatti, e a completare le pietanze anche erbe e spezie, che con le loro proprietà benefiche, salutari per l’organismo sono anche adatti a migliorare i sapori dei prodotti a km zero.

La curiosità

Cotture a vapore o a basse temperature per preservare le proprietà organolettiche degli alimenti. Le tradizioni familiari verso la Cucina Mediterranea, i nonni di Mariagrazia erano ristoratori, l’attenta scelta degli alimenti di qualità, l’accurata selezione di vini locali e regionali collegata agli spunti e ai consigli alimentari della Scuola Medica Salernitana, nonché l’esperienza maturata al Ristorante Cicero ed Aperitiglio verranno totalmente impiegate in questa nuova avventura ristorativa in quel di Sieti di Giffoni Sei Casali. Il ristorante verrà inaugurato mercoledì 7 agosto alle 19.30.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento