"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Tisane e delizie vista mare, tra storia e natura: break da sogno sul terrazzo del Giardino della Minerva

La tisaneria del Giardino della Minerva è aperta dalle ore 9:30 alle ore 20, dal martedì alla domenica: per accedervi, è necessario pagare il ticket per la visita al Giardino

Si respira storia, arte e natura, presso il Giardino della Minerva, immersi nella pace del'orto botanico di Matteo Silvatico, ammirando l'azzurro del mare e le sfumature del cielo che solo i panorami della Salerno antica riescono a offrire. Diretto dal paesaggista Luciano Mauro, il Giardino della Minerva non è solo meta di turisti desiderosi di scoprire le antiche erbe e le piante della Scuola Medica Salernitana, ma rappresenta anche uno spazio singolare dove degustare delle squisite tisane, servite fredde o calde, insieme a gustosi biscotti artigianali e ad altre delizie preparate con ingredienti selezionati, sul suggestivo terrazzo affacciato sul golfo di Salerno. Una pausa rigenerante, quella proposta a salernitani e visitatori, che consente di trascorrere pomeriggi all'insegna del relax e del gusto, nel cuore del centro storico.

Le informazioni

La tisaneria del Giardino della Minerva è aperta dalle ore 9:30 alle ore 20, dal martedì alla domenica: per accedervi, è necessario pagare il ticket per la visita al Giardino (3 euro biglietto intero e 1,50 euro ridotto per gruppi scolastici e studenti universitari). In alternativa, è possibile acquistare l'abbonamento annuale a soli 15 euro che consente di poter frequentare liberamente il Giardino e il suo terrazzo per 365 giorni all'anno. Per ulteriori informazioni: 089252423 - info@giardinodellaminerva.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento