"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Nuova soddisfazione in casa Mansi: Principe conquista il 1° Trofeo internazionale di Pizza "Città di Campobasso"

L'ha spuntata la pizza made in Salerno, con impasto semintegrale con semi oleasi, alias papaveri, girasoli e sesamo, composta da focaccia, mortadella in uscita, ricotta di bufala campana, pesto di mandorla siciliana artigianale e granella di pistacchio

Nuovi allori in casa Mansi: si è aggiudicato il primo posto al 1° Trofeo internazionale di Pizza  Città di Campobasso, Vincenzo Principe, allievo del maestro  pizzaiolo Vincenzo Mansi. Il 4 giugno, sfidando le specialità di oltre 100 concorrenti, la pizza made in Salerno con impasto semintegrale con semi oleasi, alias papaveri, girasoli e sesamo, composta da focaccia, mortadella in uscita, ricotta di bufala campana, pesto di mandorla siciliana artigianale e granella di pistacchio, ha entusiasmato la giuria, portando un altro trofeo presso il noto locale La pizza di Vincenzo Mansi di Salerno.

Parlano i vincitori

"Per noi è una grande soddisfazione: la pizza è frutto di un connubbio nato da un'intuizione che si è rivelata vincente: come sempre, la ricerca e la qualità degli ingredienti hanno rappresentano un punto di forza fondamentale", ha detto Mansi. "Spero sia questo il primo di una lunga serie di riconoscimenti", ha aggiunto Principe. Nuova soddisfazione, dunque, per la gastronomia del nostro territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento