Come difendersi ed eliminare le blatte

Negli ultimi anni una specie in particolare sta diffondendosi sempre più rapidamente nel nostro paese ed è la Blatta Americana detta anche scarafaggio rosso, che ama nutrirsi di residui di liquidi e liquami

Sta per arrivare l'estate e con il caldo si moltiplicano i casi di avvistamenti di blatte e scarafaggi. Questi fastidiosi insetti, amando il caldo e l'umidità, si diffondono molto facilmente durante la stagione estiva. Al mondo ne esistono oltre 4000 specie e 15 sono quelle diffuse in Italia. Negli ultimi anni una specie in particolare sta diffondendosi sempre più rapidamente nel nostro paese ed è la Blatta Americana detta anche scarafaggio rosso, che ama nutrirsi di residui di liquidi e liquami.

Per prevenire le invasioni di blatte è utile controllare periodicamente

  • bagni, in particolare nei punti più nascosti, in particolare dietro a mobili, lavandini, bagni e servizi igienici;
  • cucina, in particolare vicino le tubazioni ed i lavelli;
  • soffitte e seminterrati - lungo le basi. E' opportuno conservare libri e carta all'interno di contenitori di plastica dato che alcune specie di blatte sono particolarmente ghiotte di carta e colla.

Se l'invasione è in corso occorre impedire l'accesso alle fonti di cibo chiudendo gli alimenti in contenitori di plastica e pulire a fondo gli ambienti eliminando qualsiasi residuo organico. E' preferibile evitare veleni in polvere, specialmente in zone frequentate da bambini e animali domestici, prediligendo le trappole collanti.

Professionisti

Anche a Salerno esitono diverse aziende che si occupando di disinfestazione degli ambienti. Ad esempio ci sono Ecoteam in via Brun, Global Service in via Guercio e La Pulita in viale Kennedy.

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

I più letti della settimana

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Rimedi e soluzioni per pulire il box doccia

Torna su
SalernoToday è in caricamento