Coronavirus: le comunicazioni della "Consac"

La Consac Gestioni Idriche Spa, in seguito al DPCM del 10 marzo, invita tutti gli utenti, ad utilizzare, in via preferenziale, i canali di contatto telefonico e web al fine di minimizzare la frequentazione di luoghi aperti al pubblico

La Consac Gestioni Idriche Spa, in seguito al DPCM del 10 marzo, invita tutti gli utenti, ad utilizzare, in via preferenziale, i canali di contatto telefonico e web al fine di minimizzare la frequentazione di luoghi aperti al pubblico, quale misura precauzionale e di buon senso.

I servizi a distanza

Il call center è operativo dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 14.00; nelle giornate di martedì e giovedì anche nelle ore pomeridiane, dalle 15.00 alle 17.30. Dal 10 marzo, inoltre, sono attivi i nuovi servizi Live chat e Richiamiamo noi, accessibili dall’home page del sito www.consac.it. In questo modo sarà possibile, quindi, interloquire telematicamente con personale aziendale o essere contattati per chiarimenti su fatture o altro dopo aver inserito, negli appositi spazi, i propri dati e recapiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli altri annunci

La società, inoltre, annuncia: "Preso atto delle ordinanze dei sindaci del 09 marzo 2020, l’accesso ai nostri uffici ubicati presso le sedi dei comuni di Castellabate, Sala Consilina e Sapri è consentito solo previo appuntamento da concordare telefonicamente (800.831.288 – 0974.75622) o a mezzo e-mail (richiamiamonoi@consac.it). Ricordiamo comunque che tutti i servizi offerti agli sportelli e ai punti informativi sono ugualmente accessibili dal sito aziendale  previa registrazione all’area personale, attraverso la compilazione di form on line o l’invio a mezzo posta / e-mail, una volta compilati, dei moduli cartacei resi disponibili nell’apposita sezione. Confidiamo nella massima collaborazione di tutti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus: l'invito di Salerno Sistemi

  • Sinergia: slitta il pagamento del canone delle lampade votive

  • Come richiedere l’aumento di potenza del contatore elettrico

  • Salerno Sistemi chiude lo sportello fisico al pubblico: attivo il numero verde

  • Bollette telefoniche, successo per Adiconsum: 9.000 persone hanno ottenuto il rimborso

Torna su
SalernoToday è in caricamento