Manifestazione pacifica contro Salvini, sul lungomare: 12 indagati

I fatti risalgono allo scorso 11 settembre, quando sul Lungomare di Salerno si tenne una manifestazione pacifica contro la “passeggiata per la legalità” organizzata dalla sezione salernitana della Lega di Matteo Salvini

Un provvedimento di conclusione di indagine (valido come avviso di garanzia) per violazione degli articoli 110 del codice penale e dell’articolo 18 del vecchio testo unico di pubblica sicurezza, per i 12 manifestanti che, l'11 settembre, sul lungomare, tennero una manifestazione non autorizzata contro il Ministro dell'Interno. I fatti risalgono all'iniziativa contro la “passeggiata per la legalità” organizzata dalla sezione salernitana della Lega di Matteo Salvini.

La mancata autorizzazione

Ai partecipanti di quella iniziativa di opposizione pacifica, viene contestata la mancata autorizzazione alle “manifestazioni di dissenso”, nel corso delle quali sarebbero stati pronunciati “slogan e invettive” contro i leghisti, come riporta Le Cronache. Si indaga.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Soldi in cambio del documento d'identità, finisce in carcere un dipendente comunale

  • Cronaca

    A spasso con l'eroina sullo scooter: arrestati due giovani spacciatori a Salerno

  • Cronaca

    Cava de' Tirreni: fermati 2 ladri di auto, attrezzi da scasso anche negli slip

  • Cronaca

    Cane semina il panico in via Carmine, la denuncia: "I vigili non sono intervenuti per aiutarci"

I più letti della settimana

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Tromba d'aria in Costiera: caos tra Maiori e Ravello

  • Eboli, annullato il concerto di Raf e Tozzi: ecco come ottenere il rimborso

  • Masso si stacca dal costone e colpisce un'auto: conducente in ospedale

  • Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

Torna su
SalernoToday è in caricamento