17 marzo 2017: buon compleanno, italia! a Nocera Superiore

17 marzo 2017: BUON COMPLEANNO, ITALIA! Il Segretario Generale Alessandro Masi a Nocera Superiore per la Festa dell’Unità Nazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Ogni anno, il 17 marzo, si celebra la Giornata dell'Unità Nazionale, della Costituzione, dell'Inno e della Bandiera. La data fu scelta in quanto proprio il 17 marzo del 1861 si proclamò il Regno d'Italia. La ricorrenza, istituita esattamente cinque anni fa con la Legge 222 del 2012, è l'occasione per invitare al confronto istituzioni scolastiche, studenti e famiglie, sul tema delle radici storiche, dei principi comuni e della conoscenza dei simboli della nostra Unità Nazionale (per una completa e ufficiale dei simboli della Repubblica si rinvia alla sezione apposita nel sito del Quirinale). Il Segretario Generale della Società Dante Alighieri, Alessandro Masi, parteciperà all'iniziativa Buon compleanno Italia! organizzata dalla Direzione Didattica I Circolo di Nocera Superiore, a partire dalle ore 10 nel cortile del Plesso "Settembrini", in via San Clemente n. 9. Qui si svolgerà un ampio dibattito tra i dirigenti scolastici, i rappresentanti delle Istituzioni locali e delle organizzazioni della società civile, che incarnano e attivano quotidianamente i valori civili della cittadinanza attiva. Dopo il dibattito, cui parteciperà anche la Presidente del Comitato di Salerno della Società Dante Alighieri, professoressa Pina Basile, il Segretario Generale Masi parteciperà a un approfondimento che ha scelto, come epigrafe, il celebre passo dantesco: «del bel paese là dove 'l sì suona». Le Riflessioni su lingua italiana e identità nazionale saranno concluse dall'On. Nicola Caputo, parlamentare europeo. Alessandro Masi, infine, omaggerà gli studenti delle scuole locali con diverse copie del catalogo della mostra Una di lingua. La lingua italiana negli anni dell'Unità d'Italia, già tenutasi presso l'ex Convento delle Oblate, a Firenze nel 2011, in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. La mostra fu realizzata con la direzione scientifica di Luca Serianni, Nicoletta Maraschio e Silvia Morgana, "per presentare in forma illustrata, ad un pubblico ampio, riflessioni sul tema della lingua, indagato da prospettive diverse, e ha consentito di conoscere lo stato dell'italiano dal momento della nascita della nazione e i cambiamenti intervenuti da questa data in avanti" [dall'introduzione al catalogo, firmata dall'Ambasciatore Bruno Bottai, Presidente della Società Dante Alighieri]. Mostra e catalogo a cura di Lucilla Pizzoli. Parteciperanno all'iniziativa: Antonio Pizzarelli (Dirigente Scolastico I Circolo Didattico Nocera Superiore), Giovanni Maria Cuofano (Sindaco del Comune di Nocera Superiore), Maria Josè Vigorito (Assessore all'Istruzione del Comune di Nocera Superiore), Stefania Riso (Assessore alle Politiche sociali del Comune di Nocera Superiore), Giovanni Vitolo (Comandante dei Vigili Urbani di Nocera Superiore), Virginia Loddo (Dirigente Scolastico Convitto Nazionale di Salerno), Luisa Diana Motti (Dirigente Scolastico II Circolo Didattico di Nocera Superiore), Carmela Cuccurullo (Dirigente Scolastico Scuola Sec. I Grado Solimena-De Lorenzo di Nocera Inferiore), Michele Cirino (Dirigente Scolastico Scuola Sec. I Grado Fresa-Pascoli Nocera Superiore), Ciro Amaro (Dirigente Scolastico I. C. Vassalluzzo Roccapiemonte), Cinzia Guida (Dirigente Scolastico Liceo Scientifico Rescigno Roccapiemonte) Anna Califano (Dirigente Scolastico IPSSEOA Rea), Egidio De Pascale (T. Col., Comandante Btg. t. Vulture E.I. Nocera Inferiore), Don Antonio Adinolfi (parroco di S. Maria Maggiore, Nocera Superiore), Pina Basile (Presidente della Società Dante Alighieri - Comitato di Salerno), Alessandro Masi (Segretario Generale della Società Dante Alighieri).

Torna su
SalernoToday è in caricamento