A2 chiusa per la bomba, l'odissea di una famiglia: "Bimbi in lacrime, nessuna assistenza"

Una coppia toscana, partita da Policastro e diretta a Firenze, è rimasta bloccata per oltre 4 ore nei pressi dello svincolo di Eboli

Il disinnesco della bomba risalente della seconda guerra mondiale, svoltosi nella giornata di ieri, ha provocato non pochi disagi al traffico veicolare, soprattutto a seguito della chiusura dell’A2 del Mediterraneo e della Strada Statale 18.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il racconto

E, proprio sull’autostrada, si sono formati 5 chilometri di coda. Una famiglia toscana, partita da Policastro e diretta a Firenze, è rimasta bloccata per oltre 4 ore nei pressi dello svincolo di Eboli. “Siamo partiti da Policastro alle 10 e siamo arrivati a Firenze dopo le 22. Un viaggio nell’inferno di 12 ore che - raccontano a Il Mattino - invece doveva essere giusto di 6 massimo 7 ore in meno. Sapevamo che ad Eboli avremmo dovuto lasciare l’autostrada per poi riprenderla a Pontecagnano ma non immaginavamo che avremmo percorso 5 chilometri in quattro ore. Scene da apocalisse. I bambini, gli automobilisti e i passeggeri hanno abbandonato le auto e c’erano temperature bestiali e insopportabili di oltre 35 gradi. La polizia stradale dopo quattro ore ci ha portato le bottiglie di acqua e poi non siamo più usciti ad Eboli ma abbiamo continuato il viaggio a passo d’uomo sino a Salerno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Dramma a Baronissi, uomo si suicida in casa: il cordoglio di Valiante

Torna su
SalernoToday è in caricamento