A Roccadaspide laboratori artistici, spettacoli e mostre: tanti gli eventi per il Natale 2016

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

A Roccadaspide l'evento "IL NATALE CHE VORREI" il 21 e 22 DICEMBRE 2016 - L'Arte, la Magia e i Sapori del Natale a Roccadaspide Roccadaspide in occasione delle festivalità natalizie si è già vestita a nuovo con delle decorazioni installate ad hoc: luci che illuminano l'intero corso cittadino, un albero di Natale alto circa diciassette metri che abbellisce Piazz XX Settembre di nuova ristrutturazione e non mancano le iniziative culturali e ludiche per rendere le festività natalizie ancora più suggestive ed interessante. Tra gli eventi principali, quest'anno, ci sarà la manifestazione "Il Natale che vorrei". Fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale di Roccadaspide retta da Gabriele Iuliano e realizzato in stretta collaborazione con l'associazione di promozione sociale "Mamme CreAttive" retta da Angela Quaglia e sostenuta da Annarosi Russo, l'evento si terrà il 21 e il 22 dicembre e sarà davvero ricco di iniziative volte al recupero del senso sociale delle festività natalizie e alla valorizzazione delle tipicità rocchesi. Sin dalla mattinata del 21 dicembre, infatti, saranno allestiti i mercatini natalizi nella piazza principale ed interverranno tutti gli alunni delle scuole dell'infanzia, elementari e medie della cittadina. I mercatini si protranno visitare fino al 22 dicembre sera e per entrambe le giornate si potranno trovare anche stand gastronomici che proporranno prodotti tipici della tradizione rocchese. Nella Chiesa del Carmine, inoltre, sarà allestita una Mostra di Presepi con le creazioni degli artisti locali, curata dal Professor Pietro Domini, noto per i numerosi eventi simili creati in passato sul territorio rocchese. Inoltre, in collaborazione con l'Assessore alle politiche sociali e giovanili, Francesca Mauro, è stato bandito il concorso a premi "RiciclAlbero", rivolto alle scuole, alle associazioni e a gruppi informali del territorio che realizzeranno l'albero di Natale più originale utilizzando materiali di riciclo. Le opere realizzate saranno parte integrante della scenografia dell'evento. Non mancheranno i momenti di intrattenimento e di spettacolo che trasformeranno la Piazza e il Castello in un vero e proprio palcoscenico a cielo aperto. Intanto a Roccadaspide sono già attivi i laboratori creativi, a cura di Nicola Craba, in cui, nei giorni di festa e nel week-end i più piccoli possono essere seguiti nella creazione di decorazioni natalizie realizzate con materiali di riciclo. Sul sito ufficiale di Roccadaspide, www.cittadiroccadaspide.it, si potranno trovare tutti i dettagli dell'evento. Alessandra Pazzanese

Torna su
SalernoToday è in caricamento