Abusi edilizi ad Agropoli, in località Selva: disposta la demolizione delle opere

Le opere sono state realizzate in zona C2 della perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, in assenza del necessario nulla osta dell’Ente

Nuovi abusi edilizi, in Cilento. Precisamente, ad Agropoli,  in località Selva, i forestali del comando stazione di Castellabate hanno scovato la realizzazione di una pavimentazione di 300 metri quadri, un corpo fabbrica, un locale  ricavato sotto il corpo di fabbrica principale, un locale tecnico ed un garage, senza autorizzazioni.

L'abuso

Le opere, infatti, sono state realizzate in zona C2 della perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, in assenza del necessario nulla osta dell’Ente.

Il provvedimento

Così, il direttore, Romano Gregorio, ha disposto la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Caso sospetto di Coronavirus a Battipaglia: esito negativo, allarme cessato

  • Colto da malore sull'uscio di casa: muore commerciante a Tramonti

Torna su
SalernoToday è in caricamento