Abusi edilizi nel Parco del Cilento: disposto l'abbattimento di un muro a Caselle in Pittari

Le opere sono state realizzate in un’area inserita nella perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, senza il necessario nulla osta

Nuovi abusi edilizi commessi nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni: il Raggruppamento dei Carabinieri Parchi della Stazione di Sanza ha, infatti, scoperto delle opere illecite a Caselle in Pittari, in località Prizia. Precisamente, è stato costruito abusivamente un muro di contenimento.

La disposizione

Le opere sono state realizzate in un’area inserita nella perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, senza il necessario nulla osta dell’Ente, così il direttore del Parco, Romano Gregorio ha disposto l’abbattimento della costruzione abusiva entro 90 giorni.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salerno, il racconto di una delle studentesse aggredite: "Ho reagito ad insulti razzisti"

  • Cronaca

    "C'è una bomba", evacuato il tribunale di Nocera Inferiore

  • Incidenti stradali

    Incidente tra due auto sulla Tangenziale a Salerno: traffico in tilt

  • Cronaca

    Nocera Inferiore, tentò di abusare di due studentesse: nei guai insegnante

I più letti della settimana

  • Incidente mortale tra Eboli e Battipaglia: perdono la vita 2 giovanissimi, 3 feriti

  • Dramma scampato sulla Tangenziale: auto contromano, incidente sfiorato

  • Stava trasportando la verdura al mercato, provano a rapinarlo: 48enne ucciso con un colpo di fucile

  • Scompare insieme al fidanzato: ritrovata la 14enne di Battipaglia

  • Battipaglia, 14enne si allontana da casa e fa perdere le sue tracce: al via le ricerche

  • Denuncia choc: "A Sarno sotterrati rifiuti radioattivi"

Torna su
SalernoToday è in caricamento