Abusi edilizi nel Parco del Cilento: disposto l'abbattimento di un muro a Caselle in Pittari

Le opere sono state realizzate in un’area inserita nella perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, senza il necessario nulla osta

Nuovi abusi edilizi commessi nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni: il Raggruppamento dei Carabinieri Parchi della Stazione di Sanza ha, infatti, scoperto delle opere illecite a Caselle in Pittari, in località Prizia. Precisamente, è stato costruito abusivamente un muro di contenimento.

La disposizione

Le opere sono state realizzate in un’area inserita nella perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, senza il necessario nulla osta dell’Ente, così il direttore del Parco, Romano Gregorio ha disposto l’abbattimento della costruzione abusiva entro 90 giorni.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salerno, colto da arresto cardiocircolatorio: 20enne in ospedale

  • Cronaca

    "Devo far mangiare mia madre allettata", invece derubava i pazienti: un arresto al Ruggi

  • Cronaca

    Corruzioni e appalti truccati a Camerota: scarcerato l'ex sindaco Romano

  • Cronaca

    Omicidio stradale, il 31 maggio la sentenza d'appello per l'attore Domenico Diele

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare sentenze, 14 arresti a Salerno: coinvolti anche giudici tributari

  • Tromba d'aria in Costiera: caos tra Maiori e Ravello

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Eboli, annullato il concerto di Raf e Tozzi: ecco come ottenere il rimborso

  • Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

Torna su
SalernoToday è in caricamento