Accampamento abusivo lungomare Tafuri, sgombero

Due persone avevano allestito un bivacco abusivo nei pressi di Forte La Carnale, che è stato sgomberato dalla polizia municipale. Altre quattro persone allontanate

Altre sei persone straniere sono state sanzionate, nella giornata di ieri, per bivaccaggio. Due di loro avevano allestito un bivacco in lungomare Tafuri, nei pressi di Forte La Carnale. I vigili urbani hanno fatto sgomberare e ripulire la zona. La siepe attigua è stata potata, riferiscono i vigili, perchè permetteva il bivacco. Altri quattro bivaccavano nei pressi della chiesa di Santa Maria ad Martires e sono stati allontanati dai caschi bianchi. Anche in questo caso la zona è stata ripulita e bonificata.

Tre i sequestri amministrativi a carico di tre venditori ambulanti che vendevano articoli per la casa. Uno di questi è stato anche multato perchè sprovvisto di licenza. Nell'ambito dei controlli stradali i vigili urbani hanno sanzionato quattro parcheggiatori abusivi, sequestrando loro le somme illegalmente percepite. I quattro, riferisce la polizia municipale, saranno denunciati all'autorità giudiziaria.

Una minore di nazionalità romena che effettuava la questua davanti ad un supermercato è stata identificata ed affidata ai servizi sociali. Nella giornata di ieri si sono verificati tre incidenti stradali, fortunatamente senza feriti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Castel San Giorgio: donna scavalca il cancello, si ferisce e muore

  • Cronaca

    Raid vandalico e blasfemo al cimitero di Sarno: si indaga

  • Cronaca

    Discoteca piena e con lavoratori irregolari: scatta il sequestro

  • Cronaca

    Ruggi, donna incinta rischia di perdere il figlio: salvata dall'equipe del dottore Petta

I più letti della settimana

  • Paura e follia nell'Agro nocerino: ragazzo di 27 anni semina il terrore

  • Inseguimento a Nocera Superiore: 30enne arrestato dalla polizia

  • Cava de' Tirreni, spari in centro: ferita accidentalmente una ragazza

  • Nocera Inferiore: spari in pieno giorno, si indaga

  • "Siete stato il nostro angelo": lettera di ringraziamento per il direttore di Gravidanza a Rischio

  • Capaccio, identificato il cadavere della donna trovata sulla spiaggia

Torna su
SalernoToday è in caricamento