Baronissi, giro di vite contro l'accattonaggio: fermati otto stranieri

Il commento del sindaco Valiante: "Stiamo rafforzando i controlli e valutando la possibilità di sanzioni pecuniarie per contrastare il fenomeno"

Giro di vite contro l'accattonaggio nel comune di Baronissi. Con un’operazione congiunta di vigili urbani e carabinieri hanno identificato e fermato, tra ieri e oggi, otto cittadini di origine rom dediti all'accattonaggio in strada dinanzi ai supermercati ed al mercato generale. Tutti e otto sono, ora, in attesa del foglio di via obbligatorio. "Una città civile non può tollerare intere bande dedite all’accattonaggio – afferma il sindaco Gianfranco Valiante – stiamo rafforzando i controlli e valutando la possibilità di sanzioni pecuniarie per contrastare il fenomeno. Si tratta in molti casi di gente senza scrupoli, ben organizzata, che pretende offerte di denaro e creano disturbo. Lavoriamo, grazie al lavoro coordinato tra forze dell’ordine, per una maggiore percezione di sicurezza da parte dei cittadini”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Falsi invalidi in cambio di voti, 65 rinvii a giudizio: c'è anche Baldi

    • Cronaca

      Ascea, evade i domiciliari per litigare con l'ex compagna: 24enne finisce in carcere

    • Cronaca

      Spaccio di droga e traffico di armi, sgominate tre bande criminali: 21 arresti

    • Cronaca

      Viaggiava in scooter con l'eroina negli slip: presa 34enne

    I più letti della settimana

    • Le Cotoniere: è già boom di visite al primo giorno d'apertura del centro commerciale

    • Inaugurate "Le Cotoniere" di Salerno: presenti De Luca, Lettieri e l'attrice Serena Autieri

    • Muore a soli 15 anni travolta da un'auto a Trieste, a lutto anche l'istituto Giovanni XXIII

    • Tensione nel salernitano: avvertite nella notte due scosse di terremoto

    • Bagno di folla per l'accensione dell'albero di Natale con la Arcuri, De Luca assente: la diretta

    • Giffoni, muore a 30 anni: nessuno reclama la sua salma

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento