Provincia: al via i lavori per “Maccaronera – Pezze”, per raggiungere Acerno

Il Sindaco Rossomando: “Ascoltate le istanze del territorio, ma l'obiettivo è quello di recuperare la SR 164, al chilometro 12,500”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il dirigente del Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, dott. Domenico Ranesi, attraverso una nota inviata al Sindaco di MontecorvinoRovella, Egidio Rossomando e al Sindaco di Acerno, Massim iliano Cuozzo, ha comunicato la consegna dei lavori di sistemazione del percorso alternativo alla Strada Regionale ex SS 164, denominata “Maccaronera – Pezze”, ricadente nel territorio di Montecorvino Rovella. Nella lettera inviata agli uffici comunali, Palazzo S. Agostino, ha annunciato, inoltre, che  il cantiere dell'unica arteria che dal versante salernitano collega Acerno, dovrebbe partire lunedì 9 aprile 2018. 

I lavori sono stati affidati all'impresa “Riccelli Costruzioni s.r.l.s.” di Salerno, per un importo di 64.895,91 euro.“Un passo importante per quanto riguarda la sistemazione e la riqualificazione di questa strada che unisce Acerno ai restanti comuni della provincia di Salerno. Quello che però ci sta più a cuore  - afferma il Sindaco Rossomando – è che non si perda mai di vista il recupero del tratto viario spazzato via da un movimento franoso oltre quattro anni fa. Con il Sindaco Cuozzo, - sottolinea – da tempo ci stiamo attivando affinché il progetto per il recupero della Sr 164 al chilometro 12.500, da definitivo diventi esecutivo cantierabile. Oggi,  nonostante quattro conferenze di servizio e 2,5 milioni di euro stanziati dalla Regione Campania, il progetto non è stato del tutto ultimato, anzi giace presso gli uffici P rovinciali. I lavori lungo la “Maccaronera Pezze”, - conclude - non devono essere un contentino per questo territorio”.

Torna su
SalernoToday è in caricamento