Acqua benedetta venduta a 2 euro: scandalo in una chiesa di Eboli

Il Rettore: "Di sicuro questa iniziativa non ha la mia approvazione ed intendo fermarla. L’acqua santa va donata"

Acqua benedetta venduta due euro a bottiglietta, in una chiesa di Eboli: a fermare la discutibile iniziativa, è stato Fra Angelo Di Vita, Rettore del Santuario San Cosma e Damiano.

Parla il Rettore

“Non si può mettere in vendita l’acqua benedetta – ha dichiarato il Rettore del Santuario San Cosma e Damiano, come riporta La Città – Né per questo qualsiasi atto di fede. La fede non si compra né si vende. E’ un dono e come tale va rispettato. Ho lasciato massima libertà ai miei collaboratori, ma non immaginavo certo una cosa del genere. Di sicuro questa iniziativa non ha la mia approvazione ed intendo fermarla. L’acqua santa va donata, tuttalpiù si può chiedere ai fedeli una libera offerta. Non so se sia un’usanza del passato, però non mi trova d’accordo".

Il dettaglio

Tale iniziativa sembra sia stata frutto di un collaboratore del santuario di Eboli: le boccette presenterebbero addirittura un’etichetta a colori. con l’effige dei santi Cosma e Damiano, cui è dedicato il santuario.
 

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

Torna su
SalernoToday è in caricamento