Ad Aquara il 16, 17 e 18 dicembre la "sagra dello scazzatiello aquarese"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Aquara.L'offerta enogastronomica natalizia sarà ancora più ingente quest'anno ad Aquara; l'amministrazione comunale retta dal Sindaco Pasquale Brenca, in collaborazione con l'Associazione Culturale "La Solidarietà", in attesa della festa più amata dell'anno, ha organizzato, infatti, l'undicesima edizione della "Sagra dello Scazzatiello Aquarese" che si terrà lungo il corso della cittadina nei giorni 16, 17 e 18 Dicembre. Prodotto di eccellenza della zona situata nel cuore della Valle del Calore, preparato rigorosamente a mano con la ricetta della tradizione che impone l'utilizzo di ingredienti prodotti sul territorio come l'Olio di Oliva D.O.P. e le farine biologiche del Mulino Alburni, situato proprio ad Aquara, lo scazzatiello aquarese, si potrà degustare, durante l'evento, con diversi condimenti insieme ad altre pietanze tipiche. Vastissima sarà anche l'offerta ludica e musicale assolutamente gratuita: la prima sarà allietata dalla musica della band "MusicaMania" e dalla comicità di Pasquale Palma, dal programma televisivo "Made In Sud"; Fiordaliso, invece, terrà lo spettacolo musicale della seconda giornata dell'evento e, nella serata conclusiva si esibirà Piera Lombardi. Tanti saranno anche gli artisti di strada dislocati lungo tutte le vie principali per intrattenere i visitatori. La sagra sarà anche un'occasione per visitare le attrazioni turistiche della zona, l'Associazione Culturale "Tersicore", infatti, organizzerà, in quei giorni, delle visite guidate nel territorio a cui chiunque potrà prendere parte. Alessandra Pazzanese

Torna su
SalernoToday è in caricamento