Aeroporto, Piero De Luca a Toninelli: "Sveglia, pronti a portare amministratori a Roma"

Nel corso della conferenza dedicata ai lavori in Piazza Alario, il parlamentare Pd ha parlato anche del "Salerno-Costa d'Amalfi" auspicando passaggi burocratici immediati per la firma interministeriale che "darà respiro all'aeroportualità in Campania"

Una fase della conferenza stampa convocata nella sede provinciale del Pd

“L’aeroporto è necessario è bisogna firmare il decreto interministeriale. Bisogna fare presto. Abbiamo raccolto mille firme e porterò personalmente la petizione al Ministro Toninelli, la prossima settimana. Se non si decide a firmare, porteremo gli amministratori a Roma”. Lo ha detto il parlamentare del Pd, Piero De Luca, durante la conferenza convocata nella sede provinciale del partito, stamattina a Salerno, per la presentazione dei lavori di ristrutturazione della piazza Alario dove è previsto, entro luglio, un parco con giochi e giostrine per i bambini.

Salerno-Costa d'Amalfi

"Il 18 aprile il Ministro dell’Economia, Tria, ha inviato una lettera al Ministro dei Trasporti, Toninelli. Tria considera la procedura completata, valida e dà il  via libera all’adozione del decreto definitivo per sbloccare la questione aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi. Si tratta, però, di un decreto interministeriale, che richieda la firma congiunta del Ministero dell’Economia e delle Finanza ma anche del Ministero dei Trasporti. E’ stato fatto il primo passo. Aspettiamo il secondo, che attendiamo da troppo tempo. Abbiamo fatto una petizione che ha superato le mille adesioni - dice Piero De Luca, accompagnato dal segretario provinciale del Pd Enzo Luciano, dal sindaco di Salerno Enzo Napoli, dall'assessore al commercio Dario Loffredo -. La porterò personalmente al Ministro Toninelli, la prossima settimana. Se non ha ancora firmato questo benedetto decreto interministeriale, porteremo tutti gli amministratori a Roma, perché non possiamo più tollerare ulteriori ritardi. Per il gioco delle parti che stanno mettendo in atto in queste ore, io sono fortemente preoccupato. Pure su altre misure, ad esempio l’aumento dell’iva, Tria dice che aumenterà e un minuto dopo Salvini e Di Maio dicono che non è vero. Non sono convinto, dunque, che la firma del Ministro dell’Economia sia sufficiente. Lanciamo, dunque, un nuovo appello al Ministro Toninelli, perché firmi ed eviti di bloccare l’aeroporto di Salerno, cioè la rete aeroportuale in Campania".

Piazza Alario per le famiglie

A proposito del parco giochi che consentirà a tante famiglie di avere un luogo dove trascorrere ore di relax con i propri bambini, in pieno centro cittadino, Piero De Luca ha precisato: "Ragionavamo da tempo su un’area attrezzata in pieno centro ma purtroppo ci sono stati intoppi burocratici e amministrativi legata a vincoli della Soprintendenza insormontabili, a proposito dello spazio alle spalle del Teatro Verdi. Siamo intervenuti a pochi metri di distanza, in piazza Alario, garantendo un intervento che consentirà di riqualificare la piazza così come chiesto dal Comitato di quartiere e dai cittadini. Al suo interno inseriremo un’area giochi. E’ un’operazione che dà il senso del nostro impegno sul territorio. Lega e 5 Stelle tolgono fondi al Mezzogiorno e immaginano anche di commissariare alcuni Comuni per risolvere le loro beghe interne. Noi, invece, continuiamo a lavorare nell’interesse esclusivo dei cittadini".

Operazioni simpatia vs politica del fare

Il Pd aveva necessità anche di ritornare sul territorio con opere magari piccole, che dessero la percezione di una presenza costante in città? Piero De Luca risponde così: “Noi vogliamo esclusivamente dare una mano a Salerno e alla provincia. Non per il risultato delle Primarie che, al contrario, ci ha dato grande slancio e ci ha permesso di rimboccarci le maniche per il futuro. Politica e amministrazione devono lavorare sulle manutenzioni urbane, sulle strade e sulla riqualificazione dei quartieri, anche nella zona orientale della città. Anche per il quartiere Sant’Eustachio, dopo alcuni colloqui con i cittadini, abbiamo proposto alcuni interventi". 


 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Battipaglia: imbocca la rampa autostradale contromano, ferita una donna

Torna su
SalernoToday è in caricamento