Aeroporto: la Regione finanzia il completamento, soddisfatta la Cgil

D'Alessio e Petrone (Filt Cgil): "Esprimiamo il nostro apprezzamento rispetto a tale atto con il quale la Regione dimostra il proprio impegno a favore di un’infrastruttura strategica non solo per la Provincia di Salerno ma per tutta la Regione"

La Giunta Regionale della Campania ha finanziato i lavori di completamento e di avvio dell’attività dell’Aeroporto di Pontecagnano-Salerno. Ad annunciare la propria soddisfazione è la Filt Cgil che, attraverso le parole del segretario Amedeo D'Alessio e del RSA Gianluca Petrone, commenta: "Esprimiamo il nostro apprezzamento rispetto a tale atto con il quale la Regione Campania dimostra concretamente il proprio impegno a favore di un’infrastruttura strategica non solo per la Provincia di Salerno ma per tutto il territorio regionale".

"Dal nostro punto di vista - continuano i due - tale provvedimento rappresenta, inoltre, un forte segnale di sensibilità istituzionale per la salvaguardia degli attuali livelli occupazionali, già fortemente minati dai contratti di solidarietà difensiva, scongiurando, almeno nel breve termine, possibili difficoltà economiche finanziarie della società di gestione. Siamo sicuri, altresì, che questo importante gesto di responsabilità politica sia foriero di nuovi interventi volti anche a garantire la continuità aziendale nelle more del definitivo decollo dell’Aeroporto Costa d’Amalfi e del Cilento con la conseguente creazione di nuove occasioni di lavoro" concludono D'Alessio e Petrone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento