Scienza: Carleo ha creato un'IA in grado di risolvere calcoli meglio degli uomini

L'agropolese Giuseppe Carleo, docente presso il Politecnico di Zurigo, è l'autore di un articolo apparso su "Science" in cui spiega come dei calcoli troppo complessi anche per i supercomputer siano stati svolti da un'intelligenza artificiale

Giuseppe Carleo - foto Facebook

Un'importante rivoluzione nel mondo della meccanica quantistica parla cilentano. E' l'agropolese Giuseppe Carleo, docente presso il Politecnico Federale di Zurigo, infatti, l'autore di un articolo apparso sulla prestigiosa rivista Science in cui spiega come dei calcoli troppo complessi anche per i supercomputer siano stati svolti da un'intelligenza artificiale. Questa rete neurale, infatti, è riuscita ad identificare la posizione dei singoli atomi ed a descriverne il comportamento.

Carleo, insieme al suo collega Matthias Troyer, spiega che con questa rete neurale sia possibile individuare le informazioni relative ad un centinaio di atomi contro i 50 dei più potenti supercomputer. La scoperta può essere utile per lo studio dei superconduttori e per comprendere la struttura di molecole complesse. Lo studio ha dimostrato come l'intelligenza artificiale possa superare quella umana in concetti particolarmente complessi e, per noi umani, completamente controintuitivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento