Allerta meteo, a Salerno scuole (semi) chiuse

Nell'ordinanza sindacale emessa dal comune capoluogo c'è scritto "sospensione delle attività didattiche" e non "chiusura degli Istituti". Studenti a casa ma i dirigenti scolastici hanno comunque convocato docenti, personale Ata e tecnici di laboratorio

Foto di Guglielmo Gambardella

Allerta meteo e scuole off limits nel Salernitano. Le ordinanza sindacali hanno imposto l'alt dovunque: a Sarno e ad Eboli, a Montecorvino Pugliano e a Cava de' Tirreni, a Nocera Inferiore ed a Pontecagnano. La parola d'ordine è uguale per tutti: "chiusura", si legge nella comunicazione istituzionale pubblicata sul sito ufficiale degli Enti, perché l'allerta è già di livello arancione.

Tutto ok anche nel comune capoluogo? L'ordinanza del sindaco Napoli è arrivata sulla scrivania dei Dirigenti Scolastici ieri sera intorno alle ore 21.30 ed i Presidi degli Istituti hanno riflettuto sulle decisioni da adottare. L'ordinanza, a loro giudizio, si presterebbe, infatti, a diverse interpretazioni perché lascerebbe loro la facoltà di tener chiusi o aperti i plessi scolastici: fa riferimento solo alla sospensione delle attività didattiche, dove previste.

"Premesso che il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, con proprio avviso, ha previsto avverse condizioni meteo determinando in tal senso una condizione di pre allarme - livello arancione, ordina in via precauzionale la sospensione delle attività didattiche presso le scuole di ogni ordine e grado della città di Salerno", si legge nella nota inviata ai Presidi. Insomma i Dirigenti Scolastici leggendo l'ordinanza non si imbattono nella parola "chiusura" che è stata utilizzata dagli altri primi cittadini facendo leva sull'articolo 54 del TUEL. In assenza di comunicazioni diverse, i Dirigenti Scolastici in molti Istituti di Salerno città hanno comunque convocato i docenti, il personale Ata ed i tecnici di laboratorio. Va precisato che ieri sera, con un post pubblicato sulla propria pagina facebook, il primo cittadino Enzo Napoli aveva annunciato provvedimenti urgenti per le scuole cittadine. "Ho disposto la chiusura", aveva scritto. Per i Dirigenti scolastici, però, fa fede l'ordinanza sindacale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad Angri, invece, come si apprende da comunicazione ufficiale diffusa dall'Ente, a firma del sindaco Cosimo Ferraioli è stato reso noto l'elenco di alcune scuole chiuse: I Circolo didattico B.A.M Fusco di via Adriana, Liceo Statale Don Carlo La Mura di via Monte Taccaro e Istituto Statale Fortunato di via Cuparelle. Immediati i commenti e le richieste degli utenti di facebook che, letto l'elenco, hanno chiesto di chiarire, ad esempio, la situazione delle scuole Battistine e di confermare, in assenza di differente comunicazione, la regolare apertura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Dramma a Calvanico: giovane trovato senza vita, si ipotizza il suicidio

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

  • Covid-19: in Campania 2.677 contagi, 8 nuovi positivi a Salerno città

Torna su
SalernoToday è in caricamento