Allori per l'IIs "Guglielmo Marconi" di Nocera Inferiore

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Continua la scia di successi degli alunni e dei docenti in campo nazionale dell''Istituto scolastico I.I.S "G. Marconi" di Nocera Inferiore. Dopo l'ottimo secondo posto alla manifestazione di robotica ROMECUP 2017, la scuola ha conseguito il primo posto nel concorso proposto dall'azienda multinazionale STmicroelectronics "Progetta con STM32 Open Development Environment" per la categoria "Sud Italia e isole". Il team composto dagli allievi Luigi Nacchia, Daniele Viscardi ,Gianluca Canzolino e Gennaro Russo, coordinati dai proff. Giovanni d'Ambrosio, Giuseppe Amato, coadiuvati dai proff. Pasquale Iannone e Giuseppe Crispino, ha presentato "Energy Saving School", progetto per la gestione e il controllo del livello di illuminazione di aule scolastiche, con riduzione dei consumi mediante efficientamento energetico tramite una sensoristica per la rilevazione del livello di illuminazione ambientale e conseguente ottimizzazione della regolazione di lampade a led in sostituzione di quelle tradizionali. Inoltre l'applicazione consente di migliorare il confort visivo durante le lezioni spesso insidiato da fenomeni di "abbagliamento" o di scarsa illuminazione in aula. Il dirigente scolastico, Alessandro Ferraiuolo, ha commentato il lusinghiero successo ottenuto, come frutto di un percorso fondato sulla determinazione, sull'approfondimento, sulla dedizione e sulla capacità di saper condividere, apprendere e lavorare insieme. Il giorno 25 maggio il team sarà presente presso lo stabilimento di Catania, ove verrà effettuata la premiazione e verranno accompagnati i ragazzi ad una visita all'interno del sito aziendale di sviluppo e produzione di componentistica elettronica. http://www.itimarconinocera.org/sito/index.php https://www.facebook.com/itigmarconi/

Torna su
SalernoToday è in caricamento