Ragazzi a scuola senza bottiglie di plastica, l'iniziativa in Costiera Amalfitana

Il Distretto Turistico entro fine settembre consegnerà ben 3000 borracce in tritan ed installerà nelle scuole 20 erogatori di acqua del sindaco

Ragazzi a scuola senza bottigliette di plastica in Costiera Amalfitana. Il Distretto Turistico entro fine settembre consegnerà ben 3000 borracce in tritan ed installerà nelle scuole 20 erogatori di acqua del sindaco. In questo modo si avranno ben 600.000 bottigliette di plastica usa e getta in meno. "Le borracce, frutto di un'attenta selezione, saranno tutte in tritan, plastica non tossica lavabile, sterilizzabile e per questo ideale al riuso. Un abbattimento di 480.000 Kg di CO2 all'anno. Il tutto rientra nell'ampio progetto sostenibilità che stiamo portando avanti. Ci sarà a breve la conferenza stampa ed a fine mese inizieremo consegna ed installazione", spiega Andrea Ferraioli, Presidente del Distretto Turistico della Costiera Amalfitana, nel giorno in cui in Campania si inaugura l'Anno Scolastico 2019-2020. L'operazione rientra nel più ampio progetto sulla sostenibilità che il Distretto sta portando avanti. Nei prossimi giorni conferenza stampa con tutti i dettagli del progetto, poi già a fine Settembre inizieranno la distribuzione delle 3.000 borracce e l'installazione dei 20 erogatori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Coronavirus, De Luca ha deciso: "Scuole chiuse in Campania"

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento