Amore ostacolato dai genitori: due minorenni si rifugiano nel porticciolo di Pastena

Erano scappati da Angri. Lui italiano, lei romena: entrambi di 17 anni. Questa relazione era osteggiata dai genitori del ragazzo che erano arrivati a intimare al giovane di non rivedere più la coetanea

Erano scappati da Angri per amore. Lui, Giovanni Alfano, italiano, lei, Juliana Afrasimei, romena: entrambi di 17 anni. Questa relazione era osteggiata dai genitori del ragazzo che erano arrivati a intimare al giovane di non rivedere più la coetanea. Allora meglio fuggire, nonostante non avessero soldi o destinazione.

La fuga, iniziata il 12 marzo, si è interrotta questa mattina. Perchè alcuni abitanti del quartiere Pastena di Salerno non riuscivano a capire come mai, da giorni, due ragazzi dormissero sotto una barca sulla spiaggia. Per questo hanno allertato i carabinieri che li hanno ritrovati e condotti a casa. Lo racconta il Corriere del Mezzogiorno.it.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento