Angri, tentò rapina con un coltello, senza successo: ora va a processo

L'imputato è un giovane di Nocera Inferiore. La reazione della vittima, con l'intervento dei carabinieri, poi, portarono all'arresto del ragazzo

Finisce a processo con rito immediato O.T. , giovane nocerino, che settimane fa tentò rapina verso un operaio, in via Nazionale, dinanzi alla ditta Freger. La vittima era riuscita ad evitare di essere rapinato, riuscendo a far arrestare il suo aggressore, rimediando leggere ferite durante la colluttazione. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il giovane, con il volto coperto da una bandana di colore rosso e nero, aveva minacciato con un coltello a serramanico un operaio, per poi colpirlo anche sulle gambe. Il colpo non era però riuscito, per la reazione della vittima prima, e per l'intervento dei carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore dopo, che avevano arrestato il giovane in flagranza di reato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

  • Covid-19: in Campania 2.677 contagi, 8 nuovi positivi a Salerno città

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

Torna su
SalernoToday è in caricamento