"Vestiti pesanti in estate", il particolare dietro la rapina fallita ad Angri

Restano in carcere le quattro persone arrestate per aver studiato un piano per rapinare un commerciante ad Angri. Dei quattro, solo uno ha fornito la sua versione, durante l'interrogatorio

Restano in carcere le quattro persone arrestate per aver studiato un piano per rapinare un commerciante ad Angri. Dei quattro, solo uno ha fornito la sua versione, durante l'interrogatorio, spiegando di essersi trovato sulla scena del crimine solo per comprare del pesce in un negozio. Una tesi rigettata dal gip, che ha ritenuto validi gli elementi di colpevolezza raccolti dalla procura per i quattro. Come i dialoghi captati dalle intercettazioni telefoniche e ambientali, che avrebbe provato il piano, con tanto di appostamenti, del gruppo per il colpo da compiere. I carabinieri, dopo averli arrestati, avevano trovato anche una pistola scacciacani nascosta in un'auto. Le fasi del piano sarebbero state ricostruite dagli inquirenti con servizi di osservazione e documentazione fotografica. Tra l'altro, alcuni degli indagati indossavano dei passamontagna e abiti "del tutto fuori luogo rispetto alla stagione", e agendo a bordo di un'auto rubata qualche giorno prima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento