Animali al macello, veglia e protesta degli attivisti: ecco la data

Il presidio sarà organizzato alle ore 8 da Salerno Animal Save per informare e sensibilizzare l'opinione pubblica "sulle gravi conseguenze climatiche - scrive l'associazione - del consumo dei prodotti di derivazione animale e su come gli animali siano ridotti ad oggetti"

Il 16 gennaio alle ore 8, gli attivisti di Salerno Animal Save si recheranno presso il mattatoio di Atena Lucana, in via Lamazzone, per mostrare la propria vicinanza agli animali durante il loro ultimo viaggio verso il macello e "per informare e sensibilizzare l'opinione pubblica - si legge nella nota - sulle gravi conseguenze climatiche del consumo dei prodotti di derivazione animale e su come la produzione di massa della carne ha ridotto gli animali a dei semplici oggetti e quindi non riconosciuti come esseri senzienti quali sono".

Il progetto

Salerno Animal Save è un'organizzazione non governativa, pacifista, che fa capo a The Save Movement. "La sua missione - scrivono gli attivisti - è mostrare ai cittadini ciò che ci viene nascosto dalle aziende di prodotti di derivazione animale per renderli più consapevoli di come le scelte alimentari dei singoli hanno un grandissimo impatto sulla vita degli animali considerati da reddito, sull'ambiente e sulla nostra salute".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Uccisa e abbandonata a Salerno, 18 anni di carcere per l'assassino di Mariana

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

Torna su
SalernoToday è in caricamento