La seconda vita del Beechic: l'Apecar di Ferrara "atterra" a Il San Pietro di Positano

Ferrara, lo scorso dicembre, aveva annunciato la chiusura della sua attività per la mancata disponibilità da parte degli amministratori locali. Eppure, il suo sogno non si infrange

Foto Fb

E' un uccellino? E' un aereo? No, è un'ape chic! Aperitivo in terrazza è appena diventato chic-Er con un nuovo sashimi bar che serve bocconcini freschi e leggeri dal tre ruote di San Pietro. E' questo il curioso post, corredato da una singolare foto, de Il San Pietro di Positano, tra le strutture più esclusive della Costiera.

La sorpresa

Proprio lì, è stato trasportato, con un elicottero, l'Apecar di Alfonso Ferrara: i finger food del suggestivo carretto del gusto, sorprenderanno i clienti de Il San Pietro. Lo stesso Ferrara, lo scorso dicembre, aveva annunciato la chiusura della sua attività per la mancata disponibilità da parte degli amministratori locali. Eppure, il suo sogno non si infrange: ad accogliere il simpatico Apecar del gusto, è stata infatti la struttura de Il San Pietro. Una sorpresa che ha suscitato gioia in molti. Il Beechic continua a vivere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

Torna su
SalernoToday è in caricamento