"Una porta per Salerno e i Picentini": concorso per architetti

E' stato presentato il primo concorso pubblico di urbanistica che coinvolge in prima persona i cittadini di Salerno e Pontecagnano. Strategie alternative al ponte sul fiume Picentino

Fiume Picentino

"Una porta per Salerno e i Picentini": questo il titolo del primo concorso di idee di urbanistica con giuria popolare che è stato presentato stamattina, presso l'Ordine degli Architetti. Scopo del concorso, promuovere  nuovi progetti per individuare infrastrutture e strategie alternative al ponte sul fiume Picentino "che attualmente ha una mera funzione di collegamento viario tra i  comuni  di Salerno e di Pontecagnano Faiano", hanno spiegato gli organizzatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ideato dall'associazione Archilogare, con l’Ordine degli Architetti e il patrocinio dei due Comuni, dunque, il bando si rivolge a giovani che verranno valutati da una giuria tecnica e da una giuria popolare, a cui è possibile iscriversi durante due mostre che si terranno a Salerno e Pontecagnano e che verranno, al momento opportuno, rese note. Per partecipare, c'è tempo fino al 14 dicembre. Info: Architettisalerno.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento