giovedì, 23 ottobre 19℃

"Minosse" fa le valigie, una boccata d'ossigeno per i salernitani

Ancora qualche altro giorno e l'afa che ha messo in ginocchio tutti i salernitani abbandonerà il nostro territorio. La frescura e l'attesa tregua dal caldo sono in arrivo

Marilia Parente 11 luglio 2012

Ancora qualche altro giorno di attesa e, poi, il tremendo Minosse farà le valigie lasciando il nostro territorio. Previsioni meteo, le ultime, che offrono una boccata d'ossigeno ai cittadini, messi ko, negli ultimi giorni, dal caldo e dall'afa traghettati dal terzo anticiclone subtropicale sahariano. Inizieranno a scendere da domenica, dunque, le temperature che, in città, si prevedono calde fino a sabato.

Annuncio promozionale

Agli inizi della terza decade di luglio, si ipotizza, tuttavia, alta pressione delle Azzorre tipica di un'estate asciutta, con cieli sereni e limpidi, ma senza picchi di calore. Una ventata di freschezza, intanto, rigenererà i salernitani a partire dalla prossima settimana: anche se il caldo dal 17 dovesse far ritorno, non avrà nulla a che fare con le elevatissime temperature dell'ultimo periodo che hanno decretato, questa, come l'estate più calda degli ultimi 50 anni. Per i soggetti a rischio, ad ogni modo, resta attivo il numero dell'Asl 24 ore al giorno, fino al 30 agosto: 089/255400.

caldo
fresco
meteo

Commenti