Assaggi e degustazioni dei primi piatti della tradizione presso la Antica Pescheria Sant'Anna

A partire dal 22 dicembre e fino a Capodanno spunteranno degli stand fuori dall'esercizio commerciale, con vasche piene di anguille, capitoni ed altri pesci cucinati in questo periodo

Foto Fb - pescheria Sant'Anna

Gli amanti della tradizione e della buona cucina attendono con ansia la consueta gustosa iniziativa messa in campo dall'antica pescheria Sant'Anna, in via Manzo, a Salerno. A partire dal 22 dicembre e fino a Capodanno, infatti, spunteranno degli stand fuori dall'esercizio commerciale, con vasche piene di anguille, capitoni ed altri pesci cucinati in questo periodo di festa.

La pescheria offrirà, dunque, a tutti, gratuitamente, assaggi di primi piatti preparati con l'astice,  l'aragosta, le seppie, le vongole e non solo. Insomma, tutti pronti a leccarsi i baffi, in attesa del cenone.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

Torna su
SalernoToday è in caricamento