Acquistavano merce con assegni rubati: sei denunce nel Vallo di Diano

I carabinieri di Polla hanno portato a termine alcune indagini individuando sei responsabili che, adesso, sono accusati di truffa e ricettazione

Sei persone residenti nei comuni del Vallo di Diano sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Lagonegro dopo essere state trovate in possesso di assegni rubati. L’accusa nei loro confronti è di truffa e ricettazione. I carabinieri di Polla, infatti, hanno portato a termine alcune  indagini individuando i sei responsabili, i quali avevano pagato diversi quantitativi di materiale, ordinato presso delle aziende nel Nord Italia, utilizzando proprio gli assegni rubati.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

  • Arriva in ospedale con i testicoli lesionati: la madre sporge denuncia

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

Torna su
SalernoToday è in caricamento