Ruggi, assolto dopo 13 anni il medico accusato di violenza sessuale

Le indagini ebbero inizio dopo che una giovane salernitana, dopo essere stata visitata, si presentò alla polizia per sporgere querela contro il camice bianco

E' stato assolto con formula piena, dopo 13 anni, un medico del pronto soccorso dell’azienda ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, accusato di violenza sessuale. Di ieri pomeriggio, la sentenza dei giudici della Corte di appello di Salerno che hanno ribaltato il verdetto di primo grado che aveva condannato il professionista a due anni, con pena sospesa.

I fatti

Accertato, dunque, il corretto comportamento professionale del medico durante una visita per una sospetta colica addominale: le indagini ebbero inizio dopo che una giovane salernitana, dopo essere stata visitata, si presentò alla polizia per sporgere querela contro il camice bianco. Prima denunciò di aver trovato un bigliettino con il numero di cellulare dell’uomo, corredato di invito per una serata galante e della promessa di un regalino. Poi raccontò di quelle mani, che a suo avviso, erano scese troppo verso le sue parti intime durante la visita. Ma un perito ha spiegato che la manovra adoperata dal medico era consentita e prevista dal protocollo: non si era trattato di un palpeggiamento.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Serpente "a spasso" sotto agli Archi dei Diavoli: la segnalazione

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Muore a 8 mesi, il racconto choc della madre: "Ecco cosa le faceva mio marito"

  • Incidente tra Salerno e Baronissi: comunità sotto choc per la morte del dottor Maucione

  • Statale Amalfitana: noto avvocato si lancia giù dal burrone e muore: spunta una lettera

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

Torna su
SalernoToday è in caricamento