Incidente mortale a Montecorvino, il conducente viaggiava ad alta velocità

L’auto che ha investito e ucciso sabato scorso Walter Cuoco, 61enne salernitano, lungo la strada che collega Bellizzi a Montecorvino Rovella, viaggiava a una velocità oltre il limite consentito

Viaggiava ad almeno 40 – 50 chilometri orari, superando il limite di velocità consentito, l’auto che ha investito e ucciso sabato scorso Walter Cuoco, 61enne salernitano, lungo la strada che collega Bellizzi a Montecorvino Rovella. Ad appurarlo sono stati i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, come riporta Il Mattino: Cuoco  indossava degli abiti scuri e stava percorrendo la strada priva di pubblica illuminazione.

Le analisi

Al momento si attendono gli esami tossicologici per verificare se il guidatore avesse assunto alcolici. I rilievi hanno appurato che sulla strada non ci sono segni di frenata a conferma di quanto dichiarato dal conducente  che ha sostenuto di non aver visto l’uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Caso sospetto di Coronavirus a Salerno: oggi l'esito dei test, l'ira del web per "l'imprudenza"

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento