Incidente mortale a Montecorvino, il conducente viaggiava ad alta velocità

L’auto che ha investito e ucciso sabato scorso Walter Cuoco, 61enne salernitano, lungo la strada che collega Bellizzi a Montecorvino Rovella, viaggiava a una velocità oltre il limite consentito

Viaggiava ad almeno 40 – 50 chilometri orari, superando il limite di velocità consentito, l’auto che ha investito e ucciso sabato scorso Walter Cuoco, 61enne salernitano, lungo la strada che collega Bellizzi a Montecorvino Rovella. Ad appurarlo sono stati i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, come riporta Il Mattino: Cuoco  indossava degli abiti scuri e stava percorrendo la strada priva di pubblica illuminazione.

Le analisi

Al momento si attendono gli esami tossicologici per verificare se il guidatore avesse assunto alcolici. I rilievi hanno appurato che sulla strada non ci sono segni di frenata a conferma di quanto dichiarato dal conducente  che ha sostenuto di non aver visto l’uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento