Il settore civile si trasferisce nella Cittadella, le richieste dell'Ordine degli Avvocati

In particolare, è stata chiesta l’istituzione di uno o più varchi di accesso dedicati esclusivamente agli Avvocati. Ritenuto necessario anche l’incremento degli impianti di elevazione

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno si mobilita in vista dell’ormai imminente trasferimento del settore civile presso la Cittadella Giudiziaria. Guidata dal presidente Americo Montera, l'assemblea ha rappresentato al presidente della Corte di Appello, Iside Russo, in qualità di presidente della Conferenza permanente, alcune problematiche circa l’organizzazione quotidiana del lavoro presso il nuovo plesso.  

Le richieste      

In particolare, è stata chiesta l’istituzione di uno o più varchi di accesso dedicati esclusivamente agli Avvocati. Ritenuto necessario anche l’incremento degli impianti di elevazione. Al Ministero della Giustizia, invece, è stata chiesta l’emissione di un provvedimento di sospensione dei termini processuali. "Gli Avvocati - fa sapere l’Ordine - in ipotesi di necessità, potranno rivolgersi ai loro colleghi consiglieri, i quali (a turno) durante le giornate di trasferimento, saranno presenti sia presso la Cittadella che presso l’istituto Vicinanza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

Torna su
SalernoToday è in caricamento