Stagione balneare 2019, i rilievi dell'Arpac: il Cilento è interamente balneabile

Ecco cosa è emerso dai rilievi dell'Arpac negli ultimi mesi, in merito alle acque di balneazione sul territorio regionale per la prossima stagione estiva

Individuate, dai rilievi dell'Arpac negli ultimi mesi, le acque di balneazione sul territorio regionale per la prossima stagione estiva. La Regione Campania ha constatato i tratti di costa la cui classificazione è risultata eccellente, buona, sufficiente. Intanto, quelle definite “nuova classificazione” sono da considerarsi balneabili ad inizio stagione balneare 2019, ma suscettibili a divieto temporaneo di balneazione, se vi fossero esiti sfavorevoli durante la campagna di monitoraggio.

Il litorale di Agropoli, Ascea, Casal Velino, Castellabate, Centola, Montecorice, Pisciotta, Pollica, San Mauro Cilento, Ispani, Santa Marina  e Vibonati risultano di classificazione “Eccellente”. “Buoni”, invece, Ponte di Ferro a Capaccio Paestum, Calanca a Camerota e il Lungomare di Sapri. Insomma, il Cilento non ha punti non balneabili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Conguagli e rimborsi, truffe all'Inps e all'Agenzia delle Entrate: 5 arresti, blitz nell'Agro

  • Cronaca

    Falsi noleggi ed evasione fiscale, sequestrati beni ad un imprenditore di Agropoli

  • Cronaca

    "Hai maltrattato nostro figlio": docente di Battipaglia picchiato da una coppia

  • Economia

    Sicurezza di edifici e territori: i Comuni salernitani ammessi al finanziamento

I più letti della settimana

  • Femminicidio a Salerno: Nunzia protagonista di "Amore criminale" condotto dalla Pivetti

  • Braccianti ridotti in schiavitù: arrestato Pasquale Infante di Eboli

  • Morte di Alessandro Farina, sette medici indagati per omicidio colposo

  • Incidente stradale tra Battipaglia e Bellizzi: morta una 56enne

  • Travolto da un'auto mentre cammina tra Battipaglia e Eboli: morto 53enne

  • Terremoto nel mare del Cilento: tensione tra i residenti

Torna su
SalernoToday è in caricamento