Dodicenne morta al Ruggi, ipotesi miocardite: gli accertamenti

La piccola era stata ricoverata d'urgenza, con febbre altissima. Tra le cause del decesso, si sospetta una miocardite. E' una delle ipotesi: il Ruggi ha affidato il caso all'Autorità Giudiziaria che ha fermato la salma

Sgomento, in città, per la bambina di dodici anni che è morta nel reparto di Pediatria dov'era stata trasportata d'urgenza nella notte tra il 14 e il 15 agosto, con febbre altissima e in condizioni critiche.

I fatti

Mezz'ora dopo il ricovero, la bambina, originaria di Matierno, è andata in arresto cardiaco. Disperato il tentativo di due medici, che hanno provato a più riprese a rianimarla. Tra le varie cause del decesso, si sospetta una miocardite. E', però, una delle ipotesi al vaglio dell'Autorità Giudiziaria, alla quale l'ospedale di Salerno da protocollo, in assenza di una causa certa di morte, ha affidato il caso. L'Autorità Giudiziaria ha fermato la salma, ora bloccata in obitorio. I genitori della bambina non hanno sporto denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento