Bimba schiaffeggiata davanti alla scuola: insegnante di Sarno rinviata a giudizio

Come racconta il quotidiano La Città, l'esposto contro la docente è stato presentato dalla madre della bambina e sottoscritto da altri genitori

Aveva schiaffeggiato davanti alla scuola una bambina di 7 anni: rinviata a giudizio, l'insegnante di sostegno dell'istituto De Amicis di Sarno che, secondo la denuncia presentata da alcuni genitori, non sarebbe stata nuova a questi episodi. Come racconta il quotidiano La Città, l'esposto è stato presentato dalla madre della bambina e sottoscritto da altri genitori.

Secondo alcune testimonianze, pare che la docente di 61 anni non sedasse i litigi tra bambini, negasse ai piccoli di andare in bagno e tirasse loro i capelli. "Mia figlia aveva dei lividi sul viso", spiegò la madre della vittima, con la denuncia e successivamente la deposizione in tribunale. Prossima udienza il 25 settembre: un episodio sconcertante.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Cilento, avvistato il proprietario di "Louis Vuitton" con il suo mega yacht

Torna su
SalernoToday è in caricamento