Bambini obesi in provincia di Salerno: ecco i dati dell'Asl

Diminuiscono i bambini obesi e in sovrappeso anche se restano ancora troppi i casi all’interno della popolazione infantile

In provincia di Salerno diminuiscono i bambini obesi e in sovrappeso, anche se  restano ancora troppi i casi all’interno della popolazione infantile, dove 1 piccolo su 3 mostra ancora problemi con la bilancia e con una corretta alimentazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati

E’ quanto emerge – riporta Il Mattino - dai dati di Okkio Salute, la piattaforma del ministero: tra i bambini dell’Asl di Salerno, il 3,6 per cento risulta in condizioni di obesità grave, l’8,2 risulta obeso, il 23,7 per cento sovrappeso, il 61,5 normopeso e il 3 per cento sottopeso. Complessivamente il 36 per cento presenta un eccesso ponderale, che comprende sia sovrappeso che obesità. Se riportiamo la prevalenza di sovrappeso e obesità a tutto il gruppo di bambini di età 6-11 anni, il numero di piccoli sovrappeso e obesi nel salernitano sarebbe pari a 22722, di cui obesi 7574.
Stato ponderale dei bambini. Rispetto al 2014 si assiste a una diminuzione significativa della prevalenza di bambini in sovrappeso (era il 16,2 per cento) e obesi (31 per cento). La prevalenza di obesità è maggiore tra i bambini di 8 anni e tra quelli che frequentano scuole in centri con meno di 10 mila abitanti. Il rischio diminuisce con il crescere della scolarità della madre, dal 17 per cento per titolo di scuola elementare o media, all’11 per cento per diploma di scuola superiore, al 6 per cento per la laurea. Dai dati riferiti ai genitori emerge che il 24 per cento delle madri è in sovrappeso e l’8 per cento è obeso; i padri, invece, sono nel 48 per cento sovrappeso e 15 per cento obesi. Quando almeno uno dei due genitori è in sovrappeso il 22 per cento dei bambini risulta in sovrappeso e il 7 per cento obeso. Quando almeno un genitore è obeso il 31 per cento dei bambini è in sovrappeso e il 26 per cento obeso. Rispetto al 2008, al 2010, al 2012 e al 2014 la prevalenza di bambini in sovrappeso diminuisce del 7 per cento, mentre di quelli obesi del 4.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Dramma a Baronissi, uomo si suicida in casa: il cordoglio di Valiante

Torna su
SalernoToday è in caricamento