Bimbi imbavagliati e mortificati: sospesa una maestra della scuola per l'infanzia di Matierno

A subire le angherie, sarebbero stati bambini tra i 3 e i 4 anni insultati e umiliati, presi a schiaffi. Una bimba, forse con problemi cognitivi, sarebbe, inoltre, stata tenuta in disparte e mortificata

Spuntano particolari e verità inquietanti sul caso dei maltrattamenti subiti dai piccoli della scuola per l’infanzia dell’istituto San Tommaso d’Aquino, a Matierno. "Facciamo il gioco del foulard, ce lo leghiamo sulla bocca come fa la maestra": come riporta La Città, è stata questa frase pronunciata da un bimbo di poco più di tre anni, a far scattare in una mamma i primi sospetti. Poi altri bambini hanno chiesto di non andare più a scuola e a parlare di schiaffi. Così è partita un’inchiesta sfociata adesso in una misura interdittiva che per due mesi sospende dall’insegnamento una maestra di 47 anni, in servizio fino a poche settimane fa nella scuola per l’infanzia.

La donna sarebbe già stata trasferita dopo le prime comunicazioni sull’indagine, mentre ora si attende il vaglio della Cassazione perché la sospensione possa diventare esecutiva. A subire le angherie, sarebbero stati bambini tra i 3 e i 4 anni insultati e umiliati, presi a schiaffi. Una bimba, forse con problemi cognitivi, sarebbe, inoltre, stata tenuta in disparte, spinta su una sedia e lasciata da sola in aula, mentre tutti uscivano dall'aula. D.L. le iniziali della maestra: ad incastrarla, i filmati registrati dai carabinieri del Nas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento