Villammare, bimbo escluso dalla gita scolastica perchè diversamente abile

Della sua classe, non mancava nessuno, tranne lui, "perché la scuola non ha messo a disposizione un assistente che potesse seguirlo"

Una storia che fa riflettere, quella che vede come protagonista un bimbo che frequenta la scuola primaria di Villammare, frazione di Vibonati. Come racconta la madre del bimbo, infatti, la classe del figlio è andata in gita a Morigerati e Casaletto Spartano, alle oasi del Bussento. Della sua classe, non mancava nessuno, tranne lui, "perché la scuola non ha messo a disposizione un assistente che potesse seguirlo". Il piccolo soffre di atassia, malattia genetica degenerativa.

Per risolvere la situazione, la madre avrebbe potuto seguire il gruppo e assistere il figlio, ma avrebbe dovuto pagare un’altra quota di partecipazione e le condizioni economiche della famiglia non lo permettevano. "Si parla tanto di integrazione ma mio figlio è rimasto in silenzio tutto il tempo a casa quando ha capito che i bambini erano andati in gita. E' un dispiacere che si somma a un dolore", ha concluso la donna. Amarezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Furti, danni ed aggressioni davanti ai bimbi, nel negozio salernitano: il grido di aiuto di Ismail

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento