Castellabate, bambino scomparso e subito ritrovato dalla polizia

Il bambino, nel corso di una festa in piazza, si era allontanato dai genitori che, in preda al panico, hanno avvisato la polizia: il piccolo è stato subito trovato tra la folla

Immagine di repertorio

Attimi di paura e panico ieri sera a Castellabate per una coppia di genitori a causa della sparizione del loro figlioletto nel corso di uno spettacolo serale che si teneva in piazza nella frazione Santa Maria. Il bambino, secondo quanto si è appreso, è scomparso tra la folla ed i genitori hanno immediatamente allertato gli agenti del locale posto di polizia estivo, fornendo una dettagliata descrizione del bambino e degli abiti indossati. Il piccolo, di quattro anni, si era allontanato dai genitori da oltre 30 minuti. I poliziotti, fortunatamente, sono riusciti a trovare il bambino, in lacrime, tra la folla, mentre vagava alla ricerca dei genitori, ai quali è stato riaffidato. Momenti di paura per i genitori e per il piccolo, seguiti per fortuna da un lieto fine.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia a San Gregorio Magno: tenta di accendere una sigaretta e muore ustionato

    • Cronaca

      Il "dopo" San Matteo, l'arcivescovo Moretti: "Nessuna guerra, non c'è don Camillo"

    • Cronaca

      Lutto nel salernitano: è morto Gerardo Giordano, il cordoglio della Cisl

    • Cronaca

      Uccise la moglie a coltellate dopo averlo annunciato su Fb: 30 anni per Pagnani

    I più letti della settimana

    • "The Times”: l'Unisa è il 1° Ateneo del Sud e 3° università più influente nella ricerca

    • Amanti sorpresi dai coniugi in un bar: scoppia la rissa

    • Al via la selezione di 100 profili per la grande distribuzione a Salerno

    • L'università di Salerno nella classifica internazionale degli atenei

    • Tragedia a San Gregorio Magno: tenta di accendere una sigaretta e muore ustionato

    • Torna a casa dal carcere: applausi e ovazioni al piccolo "boss" di Eboli

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento