Bimbo ustionato: le scuse della Direzione Strategica del Ruggi

La nota stampa dei medici del "Ruggi" è un atto dovuto ma anche voluto, sentito, dopo quanto è accaduto al bimbo ustionato. E' servita anche a far luce su quanto è accaduto. Il dg Longo: "Sarà attivata la Commissione disciplinare"

"La Direzione Strategica dell'Azienda Ospedaliero Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona porge le scuse alla famiglia del neonato". Termina così la nota stampa dei medici del "Ruggi". Un atto dovuto ma anche voluto, sentito, dopo quanto è accaduto al bimbo ustionato. La nota è servita anche a far luce su quanto è accaduto.

La ricostruzione

"Nella mattina di ieri un neonato venuto alla luce da poche ore è rimasto scottato durante il primo bagnetto nel Rooming Inn. La responsabile di reparto ha chiamato per consulenza il chirurgo pediatrico che, valutate le manifestazioni cutanee, ha ritenuto preferibile il trasferimento precauzionale presso la Tin dell’ospedale Cardarelli di Napoli al fine di garantire al piccolo la migliore assistenza possibile .- chiarisce la nota del Ruggi - Questa mattina la direttrice della Tin ha riferito personalmente al Direttore Generale Giuseppe Longo che le condizioni del bambino sono stabili, è in culla termica, respira autonomamente e si alimenta da solo. Ha una ustione di grado II° che copre il 20 % del corpo ed interessa la parte alta degli arti inferiori ed i glutei".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le scuse

In mattinata sono state presentate le scuse alla famiglia a nome della Direzione Strategica e di tutta l’Azienda. Non si tratta di un atto formale ma di un atto sostanziale: sono eventi che non dovrebbero mai capitare. “Purtroppo, invece, è capitato un errore umano – ha dichiarato il DG Giuseppe Longo – ciò significa che ci sono delle vere e proprie responsabilità. L’Azienda procederà in tempi molto rapidi ad individuare gli eventuali responsabili ed attivare la commissione disciplinare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento