Uomo trovato a terra in una pozza di sangue: indagine dei carabinieri

Aggredito e poi lasciato a terra, tra il suo stesso sangue. E' accaduto a Baronissi, oggi, nei pressi del parcheggio degli edifici commerciali ubicati tra Via Salvatore Allende e Via Napoli

Aggredito e poi lasciato a terra, tra il suo stesso sangue. E' accaduto a Baronissi, oggi, nei pressi del parcheggio degli edifici commerciali ubicati tra Via Salvatore Allende e Via Napoli. La vittima, come riporta Zerottonove, è un uomo di circa 50 anni, ed ha riportato diverse ferite lacero contuse che gli hanno provocato un copioso sanguinamento. All'arrivo dei soccorsi era in stato di choc. Con me ambulanze medicalizzate del Punto di Baronissi è stato poi trasferito presso l’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri per capire se l'uomo sia stato vittima di un incidente o, peggio, di un'aggressione
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba a Battipaglia, disinnesco in corso: muore un'anziana

  • Spaventava i passanti: i carabinieri bloccano "Samara" a Sapri

  • Tromba d'aria a Palinuro: panico tra residenti e turisti

  • Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

  • Bomba a Battipaglia, terminata l'evacuazione: "Si torna a casa"

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento