Intonaco cadente e crepe nei muri, chiude la scuola materna di Fasanara

I circa quaranta bambini che frequentano l’istituto scolastico di via Spineta saranno costretti ad appoggiarsi, per almeno due settimane, all’interno della scuola materna del quartiere Aversana

La scuola

Intonaco cadente, problemi strutturali e crepe impediranno l’inizio dell’anno scolastico nella scuola materna di Fasanara a Battipaglia. A causa di questa situazione – rivela La Città - I circa quaranta bambini che frequentano l’istituto scolastico di via Spineta saranno costretti ad appoggiarsi, per almeno due settimane, all’interno della scuola materna del quartiere Aversana. Entrambe le scuole appartengono allo stesso istituto comprensivo “Sandro Penna”.

Sulla questione è intervenuta subito l’amministrazione comunale, guidata dalla sindaca Cecilia Francese, tramite l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Provenza, che conferma: “Serviranno altri controlli e dei lavori di riqualificazione che eseguiremo nel più breve tempo possibile”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento